Here you can access the e-services platform EASY
From now on our services are available at the e-services platform EASY, which offers, as before, the whole catalogue program of DICHTOMATIK to you.

Forward to ordering platform EASY

WSH R

Descrizione
Famiglia prodotto: WSH Boccole di scorrimento
Materiale: acciaio inox 1.4301 (AISI 304)
Materiale attrezzo di montaggio: acciaio al carbonio 1.0330 (SAE 1008) o alluminio 6063 o acciaio JIS G3302

Limiti applicativi
I parametri di funzionamento come temperatura, velocità periferica e pressione sono determinati dall’anello di tenuta paraolio selezionato. Di norma le boccole di scorrimento WSH R sono idonee per i parametri di funzionamento di tutti gli anelli di tenuta paraolio standard.

Dati tecnici
La superficie di scorrimento per l’anello di tenuta paraolio è un elemento importante nel sistema di tenuta rotante e deve perciò soddisfare un gran numero di requisiti tecnici per garantire una buona tenuta ed una lunga vita di esercizio.

Finitura superficiale / valori di rugosità
Ra = 0,2 - 0,8 µm
Rz = 1 - 5 µm
Rmax ≤ 6,3 µm

Lavorazione della superficie: rettifica a tuffo
Durezza della superficie: 220 (95 HRB) finitura resistente all’usura
Spessore: 0,28 mm esecuzione con spessore ridotto

Applicazione
Le Boccole di scorrimento WSH sono usate per riparare le piste di scorrimento rigate o usurate degli alberi, per esempio nelle trasmissioni meccaniche, offrendo un’alternativa economica alla sostituzione o alla rilavorazione dell’albero usurato perchè esse sono semplicemente infilate sull’albero rigato.

In caso di rigature profonde, presenti sulla pista di scorrimento, la rilavorazione può richiedere una riduzione del diametro originario dell’albero con conseguente necessità di un anello di tenuta paraolio con diametro interno inferiore rispetto a quello precedentemente montato. Questo problema può essere evitato semplicemente usando una Boccola di scorrimento WSH senza smontare e rilavorare l’albero o essere costretti ad utilizzare un paraolio con dimensioni diverse.

Le Boccole di scorrimento WSH possono anche essere usate in primo montaggio per evitare la laboriosa, costosa ed in alcuni casi anche difficile realizzazione della superficie di scorrimento sull’albero.

Funzionamento e vantaggi
L’utilizzo delle Boccole di scorrimento WSH per riparare gli alberi danneggiati permette il ripristino della completa funzionalità in tempi rapidi e con costi contenuti.

La boccola di scorrimento insieme al paraolio ed al fluido impiegato è il terzo componente in ordine di importanza nel sistema di tenuta.

Le Boccole di scorrimento WSH offrono all’utilizzatore i seguenti vantaggi:
- Riparazione semplice e veloce con attrezzo di montaggio incluso
- Ripristino economico della superficie di scorrimento in quanto non sono richiesti smontaggio e rilavorazione dell’albero
- Soppressione costi fermo macchina perchè il tempo per la riparazione è ridotto al minimo
- Metodo di riparazione a basso costo
- La superficie di scorrimento riacquista una completa e duratura funzionalità
- Montaggio sicuro grazie alla ottimale interferenza
- La superficie lavorata in maniera ottimale garantisce una lunga durata di esercizio
- Mantenimento delle dimensioni originali del paraolio
- Semplificazione dell’approvvigionamento dei ricambi

Montaggio
Il montaggio delle Boccole di scorrimento WSH è molto semplice e richiede tempi ridotti, perchè viene effettuato con l’attrezzo di montaggio fornito insieme alla boccola e mediante la flangia di montaggio asportabile. Ciononostante la boccola deve essere installata accuratamente in modo da evitare danneggiamenti che potrebbero pregiudicare il buon funzionamento e la tenuta del sistema.

Il passo successivo consiste nel pulire accuratamente la superficie di scorrimento sull’albero per verificare eventuali danni, perchè, dato il ridotto spessore della boccola, le asperità della superficie dell’albero possono essere trasferite alla superficie della boccola con una influenza negativa sull’effetto di tenuta. Le eventuali bave presenti devono essere asportate e creste, incisioni, solchi o segni di scorrimento devono essere livellati con un idoneo materiale di riempimento epossidico. In questo caso la boccola deve essere montata sull’albero prima che il materiale di riempimento sia indurito. Le boccole di scorrimento non devono essere montate sopra sedi di chiavette, gole o filettature.

Le seguenti istruzioni permettono un montaggio della Boccola semplice e veloce sull’albero danneggiato garantendo una riparazione economica.

Istruzioni di montaggio
1. Pulire la superficie dell’albero danneggiato e rimuovere le bave.
2. Misurare il diametro dell’albero in 2-3 punti diversi vicino all’area usurata e selezionare la boccola.
3. Lubrificare leggermente l’albero prima del montaggio (facilita l’operazione).
4. Posizionare la boccola sull’albero con la flangia di montaggio in avanti.
5. Spingere l’attrezzo di montaggio sopra la boccola. Se è troppo corto si può usare un tubo come attrezzo di montaggio.
6. La boccola viene spinta in posizione con leggeri colpi di martello sull’attrezzo di montaggio (o mediante un pressa).
7. Per rimuovere la flangia di montaggio tagliarla con un tronchese fino alla scanalatura preincisa e strapparla via.
8. Dopo il montaggio controllare che la superficie dell’albero sia priva di bave.
9. Prima di montare il paraolio ungere la boccola.
10.Montare l’anello di tenuta paraolio

Smontaggio
Le Boccole di scorrimento possono essere smontate nei seguenti modi:
- riscaldandole, con la dilatazione termica la boccola può essere sfilata dall’albero senza danneggiarlo.
- con leggeri colpi di martello sulla superficie per farla dilatare e poterla quindi sfilare.
- con un tronchese iniziando dalla scanalatura preincisa.
- tagliandola con uno scalpello.

Le Boccole di scorrimento WSH non possono essere riutilizzate.

Note
Le Boccole di scorrimento confezionate singolarmente con attrezzo ed istruzioni di montaggio sono disponibili a magazzino per i diametri da 12 a 200 mm. Per diametri superiori, fino a 370 mm, Vi preghiamo di contattarci. Sono fornibili su richiesta boccole con spessori maggiorati.

sede: clicca qui